Papa Francesco apre alle unioni civili, ed è subito rivoluzione

in Olio di Balenalast month

"Gli omosessuali hanno il diritto di far parte di una famiglia. Sono figli di Dio e hanno diritto a una famiglia": lo afferma Papa Francesco nel documentario 'Francesco', presentato oggi al Festival di Roma, secondo quanto riferito dal Catholic News Agency. "Quello che dobbiamo fare è una legge sulle unioni civile. In questo modo sono coperti legalmente ", ha detto il Papa aggiungendo di "difendere questo". La telefonata del Papa Francesco a una coppia di omosessuali, con tre figli piccoli a carico , in risposta ad una loro lettera in cui mostravano il loro grande imbarazzo nel portare i loro bambini in parrocchia. "ho letto la tua lettera è una bellissima lettera. Le persone omosessuali - dice il Papa nel documentario - hanno il diritto di essere in una famiglia. Sono figli di Dio e hanno diritto a una famiglia. Nessuno dovrebbe essere estromesso o reso infelice per questo. Ciò che dobbiamo creare è una legge sulle unioni civili. In questo modo sono coperti legalmente. Mi sono battuto per questo"
image.png

Sono parole (fonte ansa) di Papa Francesco.
Mai avremmo pensato di sentirle proferire da un pontefice ma Papa Francesco ha dimostrato più volte di essere molto più di un prete, di un cardinale, di un ministro di Dio.
Bergoglio sta sempre più spesso incarnando la figura del leader politico, del pastore che guida il gregge, dell'ideologo e idealista capace di smuovere le masse, del faro che guida le nostre coscienze.
Si dirà che anche lui ha fatto degli errori e che anche sotto il suo pontificato sono accadute cose indicibili sia moralmente che praticamente.
E' vero. Non tutto è filato liscio.
Soprattutto dal punto di vista amministrativo, governativo il Papa non sembre ha preso la decisione migliore, non sempre si è circondato delle persone migliori, non ha avuto sufficienti e saggi consigli.
Ma se guardiamo il Papa dal profilo della cristianità, sotto il profilo della guida che egli dovrebbe essere, sotto il punto di vista del messaggio, allora non c'è un Papa più dirompente di Bergoglio.
I suoi discorsi ed i suoi appelli sui Migranti, le sue aperture sulle unioni civili, il suo spingere continuamente sull'amore e sull'aiuto che ognuno di noi dovrebbe donare al prossimo, sullla rottura dal capitalismo 1.0 e sull'esigenza di cambiare il modello economico, sono discorsi difficili che mai nessun Papa aveva fatto sinora.
Sono discorsi improntati sul cambiamento e sull'uguaglianza.
Sono appelli alla fratellanza ma anche all'impegno civico.
Non è un caso se Papa Francesco sembri essere il vero leader della sinistra mondiale.
Mentre politici ed ideologi di sinistra si affannano ad inseguire le destre, Bergoglio ci ricorda quali debbano essere i valori da "rincorrere" e da inseguire, se sei un riformista, un uomo che crea il suo tempo e non un uomo che rincorre.
Le sue dichiarazioni sulle unioni civili sono un altro gigantesco passo verso la modernizzazione e la centralità della chiesa nel mondo.
Che si sia credenti o meno, praticanti o meno, Papa Franceso è divenuto un faro per chiunque abbia voglia di una rivoluzione gentile.

Follow me

WEBSITE

www.serialfiller.org

INSTAGRAM

https://www.instagram.com/nellamentediunserialfiller/

TWITTER

https://twitter.com/FillerSerial

FACEBOOK

https://www.facebook.com/Nella-mente-di-un-SerialFiller-112405587217122/

Life isn't a train. It's a shit tornado full of gold..png