bit t-rex

Quando ho iniziato l'avventura da trader sulle crypto era quasi un passaggio obbligato entrare con Kraken. Al tempo, 2016... sembra di parlare del secolo scorso, era l'altro ieri.... dicevo nel 2016 gli Exchange erano quattro gatti, ma più che altro entrare nel mondo crypto non era facile quanto lo è oggi.

Quindi Kraken era praticamente l'unico che permetteva di fare un bonifico a costo zero, gli altri avevano strade complicate e costose. Tutto bello salvo che sempre al tempo Kraken faceva pena. L'interfaccia web collassava un giorno sì e l'altro quasi, per eccesso di traffico rispetto alle risorse del server.

Quindi che si fa? Bittrex, exchange sempre americano, era quello più quotato perché aveva, e credo abbia, uno sproposito di coppie. Al tempo anche Steem, ma pure Steem Dollar, anche se mi pare che il primo fosse solo versus Bitcoin.

Il mondo crypto si è evoluto velocemente, e oggi sappiamo che Binance è il dominus. Anche perché nelle fasi iniziali, oltre al suo dinamismo vulcanico, aveva le fee che nel peggiore dei casi erano il 50% in meno di Bittrex. Roba mica da poco, una operazione da mediocre poteva trasformarsi in sufficientemente buona a parità di risultati...

Quindi sfruttando Doge, feci il salto dell'Exchange, onestamente non ricordo bene quando, forse il 2018. Perché tutto questo "pippone" da vecchio che racconta storie di guerra?

Perché Bittrex mi ha mandato una "simpatica" e-mail. In sostanza il mio account è inattivo da anni ed in effetti è così. Chi cavolo ci è più entrato da allora. Ma qua arriva lo stupore.

Screenshot 2022-11-06 alle 13.52.50.png

Infatti, mi informano che siccome l'account non è usato, se non faccio qualcosa mi addebiteranno 5$ al mese per in-utilizzo. Da una parte mi viene da ridere, non avendo usato uno straccio di sistema di pagamento ma essendo entrato e uscito per wallet, poco me ne cale. Dall'altra mi chiedo che razza di legalità abbiano in america. Cioè questa roba è veramente applicabile per altro in modo unilaterale?

Se uno è schiattato, oppure banalmente non ha più la sua e-mail, questi caricano milionate di dollari in crediti che non vedranno mai. Anche perché citano in modo chiaro che il "debito" che si crea andrà ad essere scalato dal wallet, anche nel momento in cui appaiano fondi se questo non fosse sufficiente. E se fai il recidivo dopo sei mesi la gabella dei 5$ aumenterà nella tariffa...

No bella l'America... nella tanto vituperata Repubblica delle Banane, stai sicuro che qualcuno ti sputtana nei media e sicuro ti inchiodano al muro. Quindi pur con tutti i nostri difetti, una roba del genere neanche viene in mente di provarci.

Ora la cosa da fare è loggarsi a Bittrex e cercare di chiudere l'account. Il problema è che come ci metti piede se non gli dai le "additional information" che ovviamente con il cavolo che voglio dargli, mi sa che non chiudi nulla.

Una roba del genere mi suona decisamente a livello di nazismo neoliberista, avessero detto ti chiudiamo l'account, ma una cosa simile...boh

L'altra opzione è esclamare un bel "esticazzi" e fregarsene. Anche perché come detto non vedo quali conseguenze possano esserci. Però in linea di massima se si può chiudere la partita è sempre meglio, o almeno la penso così.

Boh... sono veramente basito.

ItalianStripe2.png




visit tosolini.info website

Posted from my blog: https://blog.tosolini.info/



0
0
0.000
1 comments